Cerchi un bravo Neurologo a Roma? Chiamaci al 347 3538276.

Aprassia

E’ la mancata capacità di eseguire gesti intenzionali in assenza di deficit delle funzioni motorie, sensitive o della coordinazione. Anche l’attenzione e la comprensione sono integre.
L’aprassia compare a causa di lesioni focali, di qualsiasi natura, ad esempio da insulto vascolare o da infiltrazione tumorale, ma anche nelle fasi iniziali dei disturbi demenziali. Molto spesso la lesione si trova in sede temporoparietale di sinistra, ma anche altre aree cerebrali possono essere coinvolte.

La visita neurologica ed i test neuropsicologici sono fondamentali nel discriminare i deficit prassici.
Per evidenziare l’aprassia al paziente viene chiesto:

  • di compiere gesti su ordine verbale
  • di eseguire gesti su imitazione
  • di mimare l’uso di oggetti conosciuti
  • di usare oggetti conosciuti
  • di compiere delle sequenze di gesti complessi